Capire quando Book of Ra sta per pagare

Capire il ciclo di vincita a Book of Ra

Va bene, hai cominciato a giocare con Book of Ra e vuoi capire quando sta per pagare?

Al fine di vincere qualcosa con il gioco Book of Ra, ci sono attualmente molte strategie speciali e approcci che un giocatore può testare e applicare al gioco, soprattutto per quanto riguarda il prevedere un imminente pagamento.

Questo test è stato eseguito su diverse versioni dei giochi Novoline, per ridurre al minimo le possibilità di errore e ottenere un risultato concreto.

Partiamo subito con la prima nozione da imparare, ovvero il ciclo di vincita della macchinetta.

 

CICLO DI VINCITA DI BOOK OF RA

Dopo avere ottenuto una grossa vincita o una serie di piccole vincite, il giocatore dovrebbe sempre prendersi una pausa o cambiare versione del gioco.

Questo dovrebbe essere fatto in virt√Ļ del ciclo di vincita. Parlando di ciclo di vincita, parliamo di un¬†momento fortunato in cui il gioco paga. Questo avviene in maniera ciclica e, ovviamente, non dura molto a lungo.

La maggior parte delle macchinette funzionano con un ciclo progressivo. Ciò significa che la macchinetta accumula monete nel tempo, mentre i giocatori fanno le loro scommesse. Questo fenomeno si applica sia alla versione online che a quella fisica, nonostante la moneta usata sia virtuale.

Man mano che il ciclo progredisce e lentamente raggiunge la sua fine, il giocatore in gioco sar√† colui che raccoglier√† tutto il denaro raccolto dall’inizio del ciclo di vincita.

L’errore comune fatto dalla maggior parte dei giocatori √® quello di continuare a giocare nella speranza di raddoppiare le vincite appena fatte, dimenticando che, la slot Book of Ra 1 o le successive della serie, funzionano in ciclo e ci vuole tempo perch√© la macchina carichi nuovi profitti.

 

PREVEDERE UN CICLO DI VINCITA

Prevedere un ciclo di vincita è possibile solo quando si gioca con la versione fisica del gioco.

Hai mai visto delle persone stare ferme e osservare in sala le persone che giocano? Queste, altro non fanno che attendere il momento giusto per trarre vantaggio dal ciclo di vincita.

Infatti, trovare un gioco con una persona che ha passato 30-40 minuti mettendo monete senza mai ottenere una vincita, potrebbe essere molto proficuo nel caso in cui, questa persona, dovesse abbandonare la macchinetta.

Da buon intenditore di questo gioco, so che le persone¬†non vedono di buon occhio¬†queste persone, chiamandole nei modi pi√Ļ svariati.

Tuttavia, non è niente di illegale, ma solo un gioco che ognuno gioca alla sua maniera.

Se vuoi mettere in pratica questo ciclo di vincita, ti consiglio di farlo senza depositare. Provalo con la Book of Magic demo che mettiamo a disposizione nel nostro sito, in modo da capirne il meccanismo senza spendere denaro.

 

CAPIRE QUANDO UN CICLO √ą PROSSIMO

Capire quando uno di questi cicli sta per arrivare non è complicato, nemmeno per la versione online di Book of Ra.

Per testare una macchinetta, l’importante √® iniziare il gioco con una¬†puntata minima e fare una ventina di giri per vedere se arrivano dei pagamenti o meno.

Se non ottieni nessuna vincita o vincite irrisorie, ovvero al di sotto del 60% del totale scommesso durante i primi venti giri, lascia perdere.

Se ottieni vincite maggiori a questa percentuale, alza lievemente la puntata perchè il ciclo di vincita potrebbe essere prossimo ad arrivare nella slot Book of Ra deluxe o le altre versioni.

Ricorda che questo non è un trucco, ma solo un modo di giocare la slot che amiamo in maniera intelligente, prevedendone il comportamento.



Marco Fontana

Mi chiamo Marco Fontana e ho lavorato creando recensioni su compagnie come Greentube (Novomatic) dal lontano 2006. Insieme a Franco Martello gestisco questa pagina, dove condividiamo la nostra esperienza con il gioco Book of Ra, descrivendone le versioni del gioco e qualsiasi dettaglio che non viene pubblicato. Mettiamo a disposizione la versione demo di tutte le versioni del gioco, da giocare da computer o telefono. Scopri il mio profilo su Linkedin per conoscere il mio percorso lavorativo e di studio.




Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Utilizziamo i cookie per assicurarci di offrirti la migliore esperienza possibile sul nostro sito web.